Sanremo 2024: Geolier difende Angelina Mango e la musica unita contro l’odio – Guarda il video

0
12

Geolier, il rapper napoletano, ha espresso la sua gratitudine per l’affetto ricevuto dalla sua gente. Tuttavia, ha fatto chiarezza riguardo a dei video che lo ritraggono festeggiare e saltare con un coro che recita “chi non salta juventino è”. Egli ha sottolineato di non essere juventino ma napoletano, e pertanto non si identifica con tale coro. Attraverso i social, Geolier ha lanciato un appello ai suoi follower affinché evitino di seminare odio e deporrano le armi. Ha ribadito che la musica rappresenta un’opportunità di unione, non divisione, e ha esortato a focalizzarsi sull’importanza della collaborazione e della solidarietà tra gli artisti. Inoltre, ha sottolineato che il vincitore, in questo caso la vincitrice, merita sempre il riconoscimento per il proprio successo e il proprio talento, incoraggiando l’accettazione del risultato ottenuto. Per concludere, ha invitato tutti a concentrarsi sul significato positivo della musica e a sostenere l’unità tra gli artisti. L’invito di Geolier rappresenta un richiamo al rispetto e alla valorizzazione della musica italiana, e sottolinea l’importanza di mantenere un clima di sana competizione senza alimentare odio e divisioni.