I quartieri più convenienti: scopri i prezzi zona per zona e risparmia sulla tua prossima casa

0
12

Il costo degli affitti a Bologna sta continuando a crescere, raggiungendo i 18,05 euro al mese per metro quadro. Questa cifra rappresenta un aumento del 5,62% rispetto all’anno precedente, quando il costo medio era di 17,09 euro al metro quadro a gennaio 2023. Per capire meglio quanto sia costoso l’affitto a Bologna rispetto ad altre città italiane, è importante sottolineare che il prezzo medio degli affitti in Italia è di 12,99 euro al metro quadro. In confronto alla maggior parte delle città italiane, l’affitto a Bologna risulta quindi più elevato, seppur rimanga ancora più conveniente di Milano, Firenze e anche Roma.

Per gli studenti alla ricerca di una stanza a Bologna emerge una sfida, data sia dalla grande domanda di alloggi che supera l’offerta, sia dall’effetto delle piattaforme per affitti turistici, che hanno ridotto l’accesso all’alloggio. Con 84.000 studenti iscritti, l’ateneo Alma Mater di Bologna è uno dei più grandi in Italia e la scarsità di stanze disponibili per gli studenti è evidente. Il costo medio per una stanza singola a Bologna è di 482 euro.

Chi invece è alla ricerca di una casa in affitto a Bologna punta a zone ben collegate, con una vivace vita sociale e a prezzi inferiori rispetto al centro. Il quartiere Bolognina risulta la scelta migliore per chi lavora, con il costo medio per un appartamento da 50 mq di 872 euro al metro quadro.

Questi prezzi sono influenzati dalle iniziative di riqualificazione urbana, come il progetto “Città della Conoscenza”, che ha portato a un aumento del 10% dei prezzi delle case in affitto al quartiere Bolognina in un solo anno.

Tra le zone più economiche di Bologna per prendere casa in affitto spiccano Toscana-Savena e San Vitale-Mazzini, con il quartiere Savena che offre appartamenti da 100 mq in affitto a una media di 1.438 euro.

Chi si sposta sui colli bolognesi, invece, può godere di una location tra natura e storia, con un prezzo medio per un appartamento di 100 mq che si attesta sui 2.091 euro al mese.

In sintesi, il mercato degli affitti a Bologna è in costante evoluzione, con differenze significative tra le varie zone della città.