BlackBerry Priv, il primo smartphone con Android

L'azienda canadese ha proposto il nuovo BlackBerry Priv, ovvero uno smartphone a tutti gli effetti con la tastiera fisica.

0
171
BlackBerry Priv
In uscita il nuovo BlackBerry Priv, lo smartphone con la tastiera fisica estraibile.

Nasce BlackBerry Priv, il primo smartphone equipaggiato con il sistema operativo mobile Android, con tastiera estraibile. A lanciare la nuova proposta per il mercato nordamericano è l’azienda canadese, che riprende le vecchie abitudini di scrivere messaggi, digitando i tasti.La tecnologia è in continua evoluzione e, ormai, siamo ben lontani da quei telefoni che avevano poche funzioni e tastiere fisiche con cui scrivere. Oggi, infatti, se da un lato lo smartphone è diventato indispensabile grazie agli strumenti tecnologici, dall’altro ancora no. Per esempio, uno dei motivi per i quali scrivere lunghi messaggi è diventato frustante è proprio l’utilizzo della tastiera touch.

Per risolvere il problema, l’azienda canadese ha proposto il nuovo BlackBerry Priv, uno smartphone a tutti gli effetti con la tastiera fisica estraibile. Basato su Android 5, ha un peso di 192 grammi e un design curvo sui bordi. Inoltre il nuovo telefono include, un processore Qualcomm Snapdragon 8992 808 Hexa-Core a 64 bit, 3GB di RAM e 32GB di memoria espandibile, tramite memory card microSD.

Con il nuovo smartphone, l’azienda canadese è intenzionata a sfidare il successo ottenuto dai nuovi iPhone e Samsung S6. In America, per esempio, è in vendita al prezzo di circa 700 dollari, mentre in Italia sarà disponibile sul mercato a 779 euro.