Allerta maltempo in Francia, si sposterà anche in Italia

Bomba d'acqua abbattutasi nella Francia meridionale, allerta maltempo anche in Italia

0
300
Allerta maltempo
Allerta maltempo nelle prossime ore

Ancora morti e vittime colpite dal maltempo. Nella Francia meridionale, questa notte, le zone comprese tra Nizza e Mentone sono state abbattute da violenti nubifragi e inondazioni. Secondo un primo bilancio, si contano 13 morti e 6 dispersi.

Alcune zone francesi sono state colpite completamente dall’acqua. A Cannes, sono centinaia gli sfollati. Anche la linea ferroviaria Francia-Italia è stata bloccata: cinque treni dell’Unitalsi, di ritorno da un pellegrinaggio a Lourdes e con a bordo circa 2.500 italiani, sono fermi. Uno di questi è bloccato al confine di Ventimiglia, la zona più colpita dal maltempo.

Una bomba d’acqua si è abbattuta in Costa Azzurra, inondando lo Stadio di Nizza e la celebre Promenade des Anglais. Al momento, sono 35  mila le case senza elettricità. Dunque, si temono altre vittime, data l’inaccessibilità di molte zone. Il comune di Nizza ha dichiarato che la quantità di pioggia caduta è del 10% della media annuale.

Dunque secondo la Protezione Civile il nubifragio potrebbe spostarsi anche in Italia. Allerta meteo nelle prossime 48 ore in Piemonte, Lombardia, Liguria e Lazio. Per le successive 36 ore è stato emanato un avviso di criticità idrologica: si potrebbero verificare intensi fenomeni precipitativi, frane e smottamenti. Per esempio, per la giornata di domani si teme una vasta quantità di pioggia anche a Roma, in cui  si potrebbero registrare tra i 50 ed i 110 millimetri di acqua.