Serie A: l’Inter vola, Roma bloccata dal Sassuolo

Bene Juventus, Milan, Napoli e Fiorentina.

0
197
Serie A
Nella quarta di Serie A, l’Inter batte il Chievo con un gol di Icardi.

Dopo quattro giornate di Serie A, una sola squadra è rimasta a punteggio pieno. Si tratta dell’Inter di Mancini, che ha battuto di misura un ottimo Chievo

I nerazzurri conquistano il quarto successo consecutivo grazie ad una rete firmata dall’argentino Icardi e danno seguito ad un grande inizio di campionato. Il club di Thohir, reduce da un mercato estivo faraonico, tiene a distanza le altre grandi della Serie A.

Il secondo posto è occupato dal sorprendente Torino di Ventura, che ha sconfitto a domicilio la Sampdoria con una doppietta dell’ex Quagliarella. I granata, saliti a 10 punti in classifica, precedono di una lunghezza la Fiorentina di Paulo Sousa. I viola non mettono in mostra un gioco spumeggiante, ma espugnano il terreno del Carpi (0-1) con un gol di Babacar.

Uno dei match più interessanti della quarta giornata di Serie A ha visto di fronte Roma Sassuolo, terminato con il punteggio di 2-2. Al doppio vantaggio dei reggiani (Defrel Politano), hanno risposto Totti, al 300mo gol con la maglia giallorossa, e Salah. Prima vittoria in campionato per la Juventus di Allegri, che ha battuto in trasferta 2-0 il Genoa grazie ad un’autorete di Lamanna e al rigore trasformato da Pogba.

Inizia a carburare il Napoli di Sarri. Dopo la cinquina rifilata ai belgi in Europa League, i partenopei riservano lo stesso trattamento ad una Lazio rimaneggiata e poco presente in campo. Di Higuain (doppietta), AllanInsigne Gabbiadini le reti degli azzurri. Bene anche il Milan di Mihajlovic, che ha battuto un buonissimo Palermo per tre reti a due. Doppietta di Bacca e rete di Bonaventura per i rossoneri, doppio Hiljemark per i rosanero.

Per quanto riguarda la probabile lotta per non retrocedere, l’Empoli espugna il campo dell’Udinese e vince 2-1, con le reti di Paredes Maccarone che rispondono a quella iniziale di Zapata. 1-1 tra Atalanta Verona, decisa nei minuti di recupero: a Maxi Moralez risponde Pisano. Il Bologna batte 1-0 il Frosinone grazie ad una rete di Mounier e lascia i ciociari in fondo alla classifica con zero punti.