Napoli-Hysaj, l’ostacolo sono i diritti di immagine

Brusca frenata nella trattativa che dovrebbe portare il terzino dell'Empoli alla corte di Mister Sarri

0
264
Elseid Hysaj con la maglia dell'Empoli. A quando l'investitura azzurra?
Elseid Hysaj con la maglia dell’Empoli. A quando l’investitura azzurra?

Non è un segreto, ormai, che il Napoli voglia assicurarsi le prestazioni di Elseid Hysaj per ricostruire un reparto, quello di esterno difensivo destro, che ha decisamente bisogno di un cambio generazionale. Fino alla giornata di ieri l’affare sembrava praticamente fatto, con la società partenopea che aveva raggiunto un accordo con l’Empoli per la cessione del ventunenne.

Ai toscani 5,5 milioni di euro più bonus, al Napoli un terzino destro giovane e di prospettiva. Pare, tuttavia, che la trattativa abbia subito una brusca frenata nelle ultime ore per un problema, ormai, che sembra all’ordine del giorno: i diritti di immagine. Hysaj ha infatti un prestigioso sponsor dal quale non intende rescindere il contratto, ma che rischia di far saltare l’affare con De Laurentiis.

Il Napoli non è nuovo a certe problematiche: l’ingaggio di Astori, difensore centrale mancino attualmente in forza al Cagliari, è sfumato proprio a causa del problema legato ai diritti di immagine. Il patron azzurro, in occasione della trattativa, non ha voluto sentire ragioni con il calciatore rossoblu e, probabilmente, non vorrà sentirne con il terzino albanese. Quale sarà la prossima mossa della società partenopea? Sfumato Hysaj, a questo punto appare sempre più certo l’ingaggio di Vrsaljko.