Hacking Team siamo tutti a rischio: alcuni consigli per difenderci

Come ci difendiamo dai software spia che insidiano la nostra privacy?

1
251

it_sec

Con la vicenda Hacking Team di cui abbiamo parlato in questo articolo , siamo tutti soggetti ad esse controllati. Con la pubblicazione dei software spia infatti, adesso chiunque può sfruttarli per rubare i nostri dati, spiare le nostre conversazioni e controllare i nostri pc.  Chiunque possegga un device, dallo smartphone al pc, è soggetto a questo rischio, nessuno escluso.

In soccorso degli utenti però, si sono schierate le associazioni “Amnesty International, Digitale Gesellschaft, Electronic Frontier Foundation and Privacy International” che collaborando in partership, hanno realizzato un software di nome Detekt.

Detekt una volta scaricato viene lanciato ed esegue uno scan approfondito del nostro sistema. Questa operazione è in grado di rilevare qualsiasi software spia installato sul nostro device. E’ consigliabile anche disinstallare il software Adobe Flash, che infatti, ha evidenti problemi di sicurezza. Questo programma è utilizzato per vedere video sul web, ma chiunque lo usa purtroppo, è soggetto a forti rischi di essere infettato.

E’ necessario inoltre, aggiornare immediatamente il vostro sistema operativo: i team di Microsoft, Ubuntu e iOS, stanno rilasciando numerose patch per garantire la sicurezza degli utenti. Chi possiede terminali Android, può scaricare uno dei tanti antivirus presenti nel PlayStore e controllare immediatamente il proprio dispositivo.

Il software Detekt è disponibile al seguente link.