Design: un tocco di colore per lo stato d’animo

Alcune tipologie di trattamenti, come per esempio la cromoterapia, vengono considerate dei veri e propri "rimedi naturali" contro il malumore.

0
163
Design, tocco di colore.
Design, un tocco di colore può influenzare il nostro stato d’animo.

I colori giocano una carta determinante per il design. E’ possibile creare un’atmosfera originale per ogni stanza della casa attraverso l’impiego di tinte diverse, a seconda dei gusti. Non tutti sanno che le varie tonalità di pittura impresse sulle pareti possono aiutarci a rilassarci, a rasserenarci o, addirittura, a stimolare il nostro “io”.

Dunque, da sempre i colori influenzano lo stato d’animo dell’essere umano. Eppure, non è stato ancora scientificamente provato come la colorazione riesca ad assumere un ruolo chiave dal punto di vista terapeutico. Alcune tipologie di trattamenti, come per esempio la cromoterapia, vengono considerate dei veri e propri “rimedi naturali” contro il malumore.

Anche se, almeno per il momento, i colori non sono in grado di fare miracoli, possono contribuire a migliorare le nostre emozioni.

Vediamo allora qualche piccolo suggerimento per un design perfetto, dentro o fuori le mura domestiche.

NERO

neroIl nero è un colore potente: spesso viene associato all’eleganza, alla sobrietà e alla serietà. In genere, il nero – così come il grigio – risulta adatto per arredare l’ufficio. Tuttavia, bisogna tener ben presente che ogni sua tonalità necessita di significative fonti di luce (come la presenza di ampie finestre) che possono contribuire a rendere l’ambiente meno “tetro”.

BIANCO

biancoIl bianco è simbolo di raffinatezza, tranquillità e discrezione. E’ funzionale per un ambiente semplice e pulito; in particolare, questo colore viene scelto per le stanze in cui si intende trovare concentrazione, come lo studio e l’ufficio. Tuttavia, il bianco riesce a sposare qualsiasi ambiente domestico.

VIOLA

violaNonostante il viola, nelle sue varianti più o meno intense, rappresenti tranquillità e relax, avrebbe anche la caratteristica di stimolare gli impulsi sessuali. Pertanto, questo colore viene scelto per le camere da letto, insieme al grigio.

AZZURRO

bluL’azzurro è un colore fresco, spesso associato al cielo e al mare, quindi agli spazi aperti. Nella maggior parte delle abitazioni viene utilizzato per i bagni; tuttavia, alcune delle sue tonalità, come per esempio “acqua marina”, possono essere destinate per la decorazione della camera da letto. Un binomio perfetto sarebbe costituito dal turchese e il bianco.

VERDE

verdeIl verde è il colore della natura. Rappresenta vivacità e freschezza e, allo stesso tempo, può essere considerato un ottimo rimedio contro l’ansia perché in grado di aiutare corpo e mente a lasciarsi andare. Grazie alle sue peculiari caratteristiche, il verde può essere destinato a qualsiasi ambiente della casa.

MARRONE

marroneIl marrone è un colore caldo e accogliente. In genere, viene preferito dagli uomini perché trasmette tranquillità, confort e senso di affidabilità. Adatto per gli ambienti rustici e, anche, per i salotti.

ROSSO

rossoIl rosso è, senza alcun dubbio, il colore della passione e dell’energia. Si adatta, soprattutto, alle aree adibite all’intrattenimento come, per esempio, il soggiorno. Tuttavia, il rosso rappresenta anche un pizzico di esuberanza, pertanto è un colore che andrebbe usato con moderazione.

ROSA

rosaIl rosa viene concepito come un colore problematico per gli arredatori, in quanto associato a qualcosa di tipicamente “femminile“. Eppure, diverse sfumature di rosa potrebbero rendere l’ambiente davvero raffinato e piacevole. Questo colore risulta preferito tra i vivai.

ARANCIONE

arancioneL’arancione si intona ad un ambiente caldo e piacevole. Questo colore crea un senso di benessere e sembrerebbe stimolare l’appetito. Adatto per la cucina e la sala, stanze in cui gli ospiti potranno sentirsi davvero a proprio agio.

GIALLO

gialloNonostante il giallo sia un colore caldo e accogliente, sarebbe opportuno utilizzarlo in piccole dosi. Un colore da destinare a tappeti e accessori d’impatto.

FonteBright Side
CONDIVIDI
Articolo precedenteCome avere denti “eterni”? Il segreto è nella bocca degli squali
Articolo successivoUna bevanda da Starbucks? Contiene fino a 25 cucchiaini di zucchero
Classe 1987. Ho una Laurea Triennale in "Lettere" e una Laurea Magistrale in "Scienze del testo", conseguite entrambe presso La Sapienza - Università di Roma. Fin da bambina coltivo la passione per la scrittura, ritagliando alle ore lo spazio necessario per comporre poesie da imprimere su di un foglio bianco scacciapensieri. Sono stata selezionata al "Premio Letterario Ibiskos 2011", al seguito del quale ho pubblicato la mia prima raccolta poetica "L'Anima non tace". Vengo nuovamente selezionata nei concorsi "Versi in libertà" nel 2014 e al Festival Internazionale della Poesia Inedita "Il Federiciano 2015", quest'ultimo accompagnato dalla pubblicazione del testo in gara "Luna". Attualmente sto finendo di lavorare al mio primo romanzo. Amo leggere, viaggiare e sorridere alla Vita!